Up & Down #510. E che nessuno si offenda.

256

Non teme gli addii la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di ROSSO) ma soprattutto del peggio (circolettato di MARRONE) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* I “disservizi” del Primavera Sound Festival. Comunicato di scuse e tutto risolto…!

* Ma basta porcoddena! Maneskin

[UP]

+ Steve Broughton (Edgar Broughton Band).

+ Dave Smith.

+ Ken Kelly.

+ Grachan Moncur III.

+ Trouble.

+ Alec John Such (Bon Jovi).

* Piero Pelù cade durante il concerto di Milano: sui social le foto delle lastre alla testa”. Daje Piè!!!

* “To mark the Queen’s upcoming Platinum Jubilee and the re-release of the iconic 1977 single God Save The Queen, The Sex Pistols have produced a collectable commemorative coin”. Disponibile in questo mese di giugno per un periodo limitato.

* E a proposito W il Giubileo. Cartolina da Glen Matlock.

https://twitter.com/GlenMatlock/status/1533120451999723521?s=20&t=vr5zyT1v7fbf0FEYddr7mg

* E dai Sex Pistols! “To celebrate this year’s Platinum Jubilee, the new video Sex Pistols God save the Queen combines footage from the performance video shot by Julien Temple at the marquee in May 1977, with footage of the Thames river boat party on the Silver Jubilee day in June that same year”.

* Nel giorno del suo 64esimo compleanno la città di Minneapolis tributa il suo “eroe” Prince.

* W sempre Kate Bush. Se serve “Stranger Things” per (ri)scoprirla ben vengano tutte le serie del mondo. Lei dal sito ufficiale: “You might’ve heard that the first part of the fantastic, gripping new series of  ‘Stranger Things’  has recently been released on Netflix. It features the song, ‘Running Up That Hill’  which is being given a whole new lease of life by the young fans who love the show – I love it too! Because of this, Running Up That Hill is charting around the world and has entered the UK chart at No. 8. It’s all really exciting! Thanks very much to everyone who has supported the song. I wait with bated breath for the rest of the series in July. Best wishes, Kate”.

* Dal palco del Primavera Sound, Nick Cave dedica ‘I Need You’ ai figli: “This is a song I want to dedicate to my two boys, Luke and Earl. They’re probably over there waiting for Bauhaus to begin”. La copertina è solo cosa sua.

* Come già ampiamente annunciato via social Nerds Attack! proseguirà ancora per qualche settimana poi, dopo 20 anni esatti, saluterà il WEB e voi carissimi amici fedelissimi lettori. Probabilmente manterremo ancora la pagina Twitter… ma sono dettagli. Siete stati tanto cari a mettere faccine piangenti, cuoricini, manine, like e frasi dolci su quel post d’addio. Tanto cari. Ma se veramente tenete alle sorti del sottoscritto non vi resta che supportare la mia avventura only for fun sul canale YouTube (Ioemanuele) cliccando su ISCRIVITI. Una delle poche cose al mondo che non costa nulla. Così continuerete a far vivere quello spirito in un’altra “dimensione”. LA STORIA DI NERDS ATTACK! viene raccontata in due VIDEO il primo è già disponibile proprio su YouTube. Un giro in giro on the road, un viaggio su due ruote assieme all’amico Cristiano Cervoni a mappare i ricordi dei 2440 live report. Dunque i locali tanto cari a Nerds Attack! Il SECONDO VIDEO, di prossima pubblicazione, sarà invece un DIARIO raccontato dai protagonisti.