Up & Down #506. E che nessuno si offenda.

296

Non teme i tori la meta la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di ROSSO) ma soprattutto del peggio (circolettato di MARRONE) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* Anche su LaStampa.it non si molla un centimetro di RUOCK!

* Tanti auguri a Massimo Ranieri (71) che cade dal palco a Napoli procurandosi un trauma lombo-dorsale.

* Commento libero… Maneskin.

* I Verdena ritratto della felicità durante l’aperitivo organizzato dai David di Donatello. I Verdena migliorati nell’umore 24 ore dopo a Cinecittà per la cerimonia del premio cinematografico.

[UP]

+ Walter Rossi (Wilson Pickett, The Buddy Miles Express, Charlee, Influence, Luke & the Apostles).

+ Mickey Gilley.

+ Francisco González (Los Lobos).

+ Judy Henske.

+ Howie Pyro (D-Generation, The Blessed).

* I 60 anni di Dave Gahan.

* Collaborazione tra il “marchio” Black Sabbath e il brand di sportswear Puck Hcky di Detroit. Nasce una nuova linea di hockey clothing…

* I Portishead di nuovo dal vivo dopo 7 anni. Succede al War Child UK benefit di Bristol.

* Esce il 21 luglio per la Omnibus Press la biografia di Karl BartosThe Sound of the Machine“. Importante.

* Brava Sharon Van Etten!

* Complimenti ai nuovi “entrati” nella Rock and Roll Hall of Fame.

* Il 1 giugno sarà disponibile nella serie LEGO Art la mitica lingua dei Rolling Stones. 1998 pezzi a celebrare i 60 anni della band inglese.

* Cerco solo DISCHI BRUTTI Vol. 1.

* Copertina per Bono e The Edge che… “…performed a surprise acoustic concert from a Kyiv bomb shelter on Sunday in support of the Ukrainian people in the midst of their ongoing war with Russia”.