Up & Down #470. E che nessuno si offenda.

306

Non teme le fughe la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* “Former Sex Pistols frontman John Lydon — a.k.a. Johnny Rotten — has lost his legal bid to block the use of the band’s music in Danny Boyle‘s upcoming TV miniseries, Pistol”. 

* Usain Bolt Announces Debut Album ‘Country Yutes'”. NOOOOOOO!

* Ah questi americani! Spencer Elden, oggi 30enne, che a 4 mesi fu fotografato e immortalato sulla storica copertina di ‘Nevermind’ dei Nirvana, avrebbe intentato una causa contro i membri della band, contro la fondazione e contro il fotografo di quello scatto, perchè ritenuto materiale pedopornografico. “According to TMZ, Elden has now filed a lawsuit against Cobain’s estate and the surviving members of Nirvana, claiming that his legal guardians didn’t formally consent to his image being used on the album cover. He further claims that the image is child pornography and that an agreement to place a sticker over his private parts was never carried out”. La richiesta di risarcimento, per aver causato “un danno permanente” al ragazzo, è di circa 150mila dollari. No comment.

* Qualcosa dal mondo Abba arriverà a breve… peccato.

* La notizia della morte di Charlie Watts sui giornali esteri è a tutta pagina. Quella sui giornali italiani è a tutta vergogna provinciale. Ancora una volta. Per onore di cronaca si salva solo Il Giornale che alla notizia ha dedicato lo spazio centrale in prima pagina.

* Su Ansa.it la notizia dell’evento salentino per eccellenza. “La Notte della Taranta, quest’anno è rock. Bene. Andiamo allora a scoprire nel dettaglio perchè gli organizzatori pensano sia RUOCK: “Superospiti il Volo e Al Bano, anche voce narrante del concerto… e poi Madame a tenere unite tutte le anime della Taranta 2021…”. Complimenti.

[UP]

+ Bob Fish (Darts).

+ Brian Travers (UB 40).

“It is with great sadness that we announce the passing of our comrade, brother, founding UB40 member and musical legend Brian David Travers. Brian passed away yesterday evening after a long and heroic battle with cancer. Our thoughts are with Brian’s wife, Lesley, his daughter, Lisa, and son, Jamie. We are all devastated by this news and ask that you respect the family’s need for privacy at this time”.

+ Eric Wagner (Trouble, Lid, The Skull, Blackfinger).

+ Olli Wisdom (Specimen).

+ Dave Harper (Frankie & The Heartstrings).

+ Charlie Watts

+ Ron Bushy (Iron Butterfly).

“Ron Bushy our beloved legendary drummer of Iron Butterfly has passed away peacefully, with his wife Nancy by his side, at 12:05am on August 29th at UCLA Santa Monica Hospital. All three of his daughters were also with him. He was a real fighter. He was born Dec 23, 1941. He will be deeply missed!”

+ Lee Scratch Perry.

* I 55 anni di Shirley Manson.

https://twitter.com/KTTunstall/status/1430983685151465473?s=20

* I 65 anni di Glen Matlock.

* Post del mese.

* Intanto Dave Grohl durante lo show dei Foo Fighters presenta sul palco del Forum di Los Angeles l’11enne batterista prodigio Nandi Bushell. Ecco il risultato.

* Quadretto di famiglia in casa Springsteen. Bruce e Patti orgogliosi della loro medaglia olimpica Jessica

* “The Gibson Custom Shop is proud to introduce the Jerry Cantrell “Wino” Les Paul Custom. Made to replicate Jerry Cantrell’s iconic Les Paul Custom, it features a Murphy Lab aged Wine Red finish, aged gold hardware, a piezo-equipped bridge, and powerful 490R and 498T pickups”.

* John Lurie ci invita alla lettura. La sua lettura.

* David Crosby ci invita invece alla sua tavola.

* Mentre Gerald Casale (Devo) informa il mondo che l’uva è stata raccolta per il suo prossimo rosé!

* In occasione del 72esimo compleanno, il genio e il poeta Phil Lynott, viene celebrato con una scultura posizionata nella città Natale di West Bromwich. L’opera è stata realizzata da Luke Perry“Phil Lynott. Son of West Bromwich. Born in this town. 20th August 1949” – grazie ai fondi raccolti da un crowd-funding attraverso i fan dei Thin Lizzy sparsi in giro per il mondo.

* I Flaming Lips a Tucson…

* Dopo il botta e risposta tra Gene Simmons e Dave Lee Roth (documentato in “DOWN” nel numero scorso), il bassista dei Kiss si scusa pubblicamente durante un’intervista a US Weekly. “I don’t mean to hurt peoples’ feelings, but every once in a while diarrhoea of the mouth comes out. I am so sorry – and ashamed, actually – that I hurt David’s feelings…”. Meglio tardi che mai. 

* Discusso e discutibile, controverso, spettacolare. Finisce in “rosso” il nuovo Donda Listening Party a firma Kanye West. Dopo Atlanta ecco lo spettacolo al Soldier Field di Chicago durante il quale sono apparsi anche i bannatissimi Marilyn Manson e DaBaby. E poi West avvolto dalle fiamme e una cerimonia nuziale con la ex-moglie Kim Kardashian… insomma quando il kitsch supera l’americanata e l’americanata supera il buon gusto. 

https://twitter.com/yeezusisking__/status/1431125599259697152?s=20