Up & Down #432. E che nessuno si offenda.

450

Non teme l’immacolata la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* Ligabue: “Nella raccolta ’77’ guardo indietro, con l’album ‘7’ mi proietto nel futuro”. Ma non te potresti proiettà in un’altra nazione?

* Sarebbe perfetto come ospite ideale (fisso) da Fabio Fazio. Davvero perfetto. La noia totale che sprizza Matt Berninger è da tempo conclamata. Quelle mossette pseudo-intellettuali, quella voce ovattata, quell’estetica urticante da professorino stile Luci a San Siro. Da Jimmy Fallon va in scena un’esibizione rovina originale da Grammy. Libidine, anzi libidine doppia.

* Miley Cyrus che “plagia” i Celtic Frost? Non musicalmente ma nell’immagine cartoon che promuove il nuovo album. A voi l’ardua sentenza.

[UP]

+ Kali Z. Fasteau.

* I 65 anni di Billy Idol.

* Uscirà il 30 aprile lo splendido box “Mick Fleetwood & Friends Celebrate the Music of Peter Green and the Early Years of Fleetwood Mac” che racchiude un libro di 44 pagine, un DVD e un CD a celebrare l’assoluta grandezza, influenza e genialità di uno degli artisti più grandi di sempre. A meno di un anno dalla terribile scomparsa ecco il documento del febbraio scorso quando gli “amici” dedicarono a Green questo splendido show.

* L’ossessione per il ‘White Album’ dei Beatles trasformata in qualcosa di più dall’artista Rutherford Chang che alla Recess Gallery di SoHo ha dato vita alla mostra “Why Buy White Albums”. Un viaggio davvero curioso e originale.

* La Nike e Toro Y Moi collaborano per una linea di abbigliamento e ovviamente per delle Sneakers personalissime. “Bundick helped design two new sneakers, the Nike Air Zoom Pegasus 37 A.I.R. Chaz Bundick and the Nike React Infinity Run Flyknit A.I.R. Chaz Bundick. He got his name in there and everything! Bundick also helped design a T-shirta longsleevea baseball cap, and a pair of running shorts, all made with runners in mind. That longsleeve looks cool!“.

* Ci mancava. Lady Gaga griffa una personale linea di biscotti Oreo in scia con l’ultimo album ‘Chromatica’.

https://twitter.com/ladygaga/status/1334151147343421440?s=20

* Miley Cyrus da Howard Stern con maglietta dei Plasmatics a coverizzare le Hole di ‘Doll Parts’. Sullo sfondo il batterista invece indossa la maglia dei Ride… Sempre top.

* Le cose migliori di questo terribile 2020 sono arrivate quasi tutte dallo show di Jimmy Fallon. Non ultima questo estratto della performance “galleggiante” dello show in streaming dell’ex-Oasis. Suggestiva esibizione nelle acque del Tamigi per un Liam Gallagher assolutamente a fuoco come non lo si vedeva e sentiva da tempo.