Nick Murphy rispolvera Chet Faker

336

Cinque anni dopo aver abbandonato il moniker alter ego Chet Faker, Nick Murphy decide di rispolverarlo annunciando (a ottobre scorso) il nuovo singolo ‘Low’ (fuori sulla sua etichetta Detail Records) a cui è seguito ‘Get High’. Dai piani alti della BMG australiana dicono: “For Nick Murphy to bring the Chet Faker project back to life and trust the BMG team in his home market to execute this surprise return is a great honour”. Murphy lo avevamo lasciato a marzo con il disco strumentale ‘Music for Silence’. Sei mesi dopo ecco anche ‘Whatever Tomorrow’ preludio al nuovo ‘Hotel Surrender’ che arriva il 16 luglio a sette anni da ‘Built on Glass’.