Marco Giallini e l’omaggio a Mark Lanegan

571

Un appassionato di musica. Della grande musica e in particolare quella che va dall’epopea Seattle allo stoner californiano. Personalmente incontrato ai concerti di QOTSA (con l’amico Valerio Mastandrea) e proprio Mark Lanegan (all’Orion di Ciampino). Marco Giallini dal profilo Instagram rende omaggio all’artista scomparso postando un video tratto dal fortunato “Rocco Schiavone” dove viene utilizzato ‘Burning Seas‘.

In realtà conoscendo poco il mezzo… volevo omaggiare due degli Artisti più Grandi che mi sia capitato di incrociare, @dukegarwood … e @marklanegan che è morto martedì mattina come molti sapranno, questa è la Sua Voce e quella di Duke Garwood è Burning Seas . Pezzo di apertura di Rocco Schiavone. HO AMATO MARK DAI TEMPI DEGLI SCREAMING TREES , E AVERE DUE LORO BRANI NELLA NOSTRA SERIE E’ QUALCOSA CHE MI Rende FELICE. Addio Mark, un Abbraccio a Duke.