Xiu Xiu: in Italia

1615

Il Record Store Day 2016 l’occasione per pubblicare ‘The Music of Twin Peaks’ via Bella Union. In principio fu la Gallery of Modern Art in Australia a commissionare agli Xiu Xiu una personale reinterpretazione della musica di “Twin Peaks” per accompagnare la mostra “Between Two Worlds” di David Lynch. Visto il grande successo riscosso Stewart e compagni hanno poi deciso di portare “on the road” l’operazione. Jamie Stewart racconta così l’amore verso la soundtrack di Angelo Badalamenti: “The music of Twin Peaks is everything that we aspire to as musicians and is everything that we want to listen to as music fans. It is romantic, it is terrifying, it is beautiful, it is unnervingly sexual…”. Dunque un intero disco che coverizza la celebre soundtrack con la produzione di Jherek Bischoff e il mixaggio di Greg Saunier dei Deerhoof.

Finita quest’avventura “cinematografica” la band è tornata con il nuovo album ‘Forget’ fuori a febbraio via Polyvinyl. Prodotto da John Congleton, Greg Saunier e Angela Seo, vede la partecipazione speciale di Charlemagne Palestine, Kristof Hahn (Swans) e le drag artist Vaginal Davis e Enyce Smith. “To forget uncontrollably embraces the duality of human frailty. It is a rebirth in blanked out renewal but it also drowns and mutilates our attempt to hold on to what is dear”. ‘Wondering‘ il primo brano disponibile seguito da ‘Jenny GoGo‘.

Nuovamente in Italia:

11 maggio @ Monk/Roma
12 maggio @ Duel Beat/Napoli
13 maggio @ PreVisioni-IndieRocket Festival/Pescara
14 maggio @ Teatro San Giorgio/Udine

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here