Vanity – RIP

581

Scompare a 57 anni l’artista canadese Vanity (Denise Katrina Matthews). Gli inizi come modella e poi nel 1980 il fatale incontro con Prince che la prende sotto la sua protezione artistica mettendola alla testa delle Vanity 6 (ci sono anche Brenda Bennett e Susan Moonsie che allo split formeranno le Apollonia 6 assieme alla Kotero). Dopo un solo album e un singolo di enorme successo (‘Nasty Girl’) Vanity decide di proseguire la carriera come solista trovando un deal con la Motown per due dischi. Quindi qualche ruolo in film assolutamente dispensabili e numerose apparizioni televisive (ad esempio “Miami Vice”). Vanity viene anche ricordata per alcune relazioni “pericolose” (Adam Ant, Billy Idol, lo stesso Prince e soprattutto Nikki Sixx). Dopo aver rischiato di morire per overdose nel 1994 si era convertita dedicandosi all’evangelismo. “Matthews suffered from sclerosis encapsulating peritonitis, a complex form of a kidney disease, and died in a Fremont, California hospital on February 15, 2016, at the age of 57”.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here