Up & Down #229

500

Non teme lo Yeti la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

*Avril Lavigne Will Release a New Album In 2017″. Notizie che non vorresti mai leggere mentre mangi in serenità una sfogliatella della costiera amalfitana.

* Peccato che stia terminando. Caduta Libera autentico serbatoio di ilarità involontaria. Michael Stipe il protagonista della domanda. Il matusa Scotti: “lui si è messo a cantare da solo, ha fatto anche un album solista recentemente…”.  Lei: “Red Hot Chili Peppers!”. Fantastica doppietta d’ignoranza.

cadli5

* Repubblica.it da urlo: “Osvaldo e i calciatori rock: tutti i campioni cantanti”. Interesssssantissssimo.

* Copertina in negativo dedicata a Ilaria D’amico che apre Sky Calcio Show ricordando lo speciale su David Bowie: “indimenticabile interprete della musica pop americana. Caprona italiana.

[UP]

* Dave Franklin (Vision).

* Cose curiose dal mondo, cose curiose che riguardano gli Aerosmith e un flipper dedicato.

* Peter Sarstedt.

* Alla Domenica Sportiva Gianluca Lapadula al piano esegue Chopin! Standing ovation.

* Sull’ultimo numero del Dylan Dog mensile mille e una citazioni musicali. La storia è incentrata sul passato del protagonista, manager roadie di una band i cui componenti si chiamano Vince, Tommy, Ian e il primo sembra davvero Vince Neil, un dj si chiama Duca e ha il tattoo dei Neubauten e ancora Joy Division e il negozio londinese Sister Ray. Curioso.

fyl

* I 70 anni di David Bowie. Il nuovo EP. Il primo anniversario della scomparsa.

* Ai 74esimi Golden Globes trionfo per “La La Land” di Damien Chazelle. Sette pezzi vanno in bacheca compresi i premi ai protagonisti Ryan Gosling / Emma Stone e alla canzone originale ‘City of Stars‘.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here