Up & Down #22

664

Non teme il nevischio la rubrica più giovane di Nerds Attack!. Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno s’offenda vi augura buon divertimento.

DOWN

* Sulla copertina di GQ compare lo chef Carlo Cracco con accanto una modella nuda che tiene in mano un’orata. Norma Rangeri, direttore de Il Manifesto, attacca a mani basse con dosi di medioevale cattoipocrisia argomentando: “nel caso di GQ si torna indietro di qualche era culturale e si affonda nel vetero-machismo”, titolando il suo pezzo “Sex, food & rock’n’roll”. Come sempre W la libertà (quella loro).

* Jovanotti straripa e non se ne accorge. Per inondare il Natale arriva addirittura un mega box (‘Backup 1987-2012’) con 7 CD e 2 DVD (+ altro ancora), supportato da un nuovo singolo (‘Tensione Evolutiva’) e un nuovo clip (girato da Gabriele Muccino). Brutto il singolo, solito ammiccamento al remix discotecaro, brutto il video che di evolutivo ha solo le movenze scriteriate dello stesso Cherubini. Megalomane.

* Al vil denaro non si dice quasi mai di no così dopo gli anni delle battaglie contro Napster gli incartapecoriti Metallica approdano su Spotify. Come dire… i tempi son proprio cambiati.

* Ancora Metallica protagonisti. Durante una puntata di Ale Contro Tutti, lo chef Alessandro Borghese lancia il conuseto sottofondo musicale, tocca a ‘Enter Sandman’ e sulla band americana ecco il testo definitivo: “questo è un gruppo precursore della musica hard-metal”. Torna ai fornelli Alessà!

* Fortunatamente Elisa aspetta il secondo figlio: “Io, Andrea ed Emma Cécile siamo entusiasti di annunciare che la nostra famiglia a breve si allargherà. Un piccolo nuovo arrivo sta per rendere ancora più viva la nostra esistenza. Per godere appieno di questo bellissimo regalo, insieme a Sugar, F&P ed ASILE, miei compagni di viaggio, abbiamo deciso di posticipare l’uscita del mio nuovo album al prossimo settembre e la partenza del mio nuovo tour a dicembre 2013. Arrivederci a prestissimo!”. Auguri.

UP

* Jack White durante un’intervista a Esquire non le manda a dire a Lady Gaga: “I don’t think she lives it because it’s all artifice. It’s all image with no meaning behind it. You can’t sink your teeth into it. It’s a sound bite. It’s very of this age, because that’s what people want. They want a Twitter line, a jpeg, an MP3”. Bene così vecchio Jack (anche se poi è arrivata una sorta di smentita-correzione-precisazione…).

* Durante l’insipida trasmissione di Fabio Volo (Volo in Diretta, Rai 3) nella puntata di giovedì 6 dicembre, arriva ospite John Taylor (Duran Duran) per presentare il suo libro autobiografico. Sempre una gran bella presenza. Distinto, elegante, simpatico, sta al gioco senza eccessi e senza sconvenienti bronci da superstar.

* A dispetto di critiche, linciaggi, veleni e apprezzamenti discussi, Lana Del Rey sorpassa Lady Gaga e diventa l’artista più cercata su Google. Un bel primato voyeuristico non c’è che dire.

* Ancora X Factor. Tornato ospite per duettare con la vincitrice Chiara Galiazzo il simpatico Mika dichiara: “Canta molto meglio di tanta gente famosa”. W l’onestà.