Up & Down #189

970

Non teme la retorica politica la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* Ci dispiace molto per gli autori, i creatori e i produttori ma la serie “Vinyl” non funziona. Posticcia, forzata, mai coinvolgente, noiosa, si muove sui soliti(ssimi) luoghi comuni legati al mondo musicale (quello, di quell’epoca) sottolineati da mascherate, cover band, mezzi sosia, trite e ritrite sniffate e scopate a 100 all’ora condite da passerelle di magliettine trendy con i loghi delle band. La colonna sonora è OK, ottima, ma possibile che c’è ancora qualcuno che si fa prendere dall’entusiasmo ascoltando il revival di “classici” ’60/’70? Da domani tutti a comprare i dischi dei Foghat mi raccomando!

* Corriere.it ci informa che Gianna Nannini è partita con il tour: “Gianna Nannini tra rock senza fronzoli e sinfonico”. Minchia!

* Repubblica.it/Web Notte con grande tempismo sui fatti di cronaca presenta invece una grande novità di cui andare fieri: “Le parole sfidano la guerra. 
Assante legge Bob Dylan”. E quella voglia matta di non farsi mai da parte. Mai.

* Limp Bizkit in Italia.

* Il colpo di genio a Bruxelles del leader leghista diventa virale. C’è poco da ridere, per questo il fotomontaggio che per noi è il Top, finisce necessariamente in DOWN. Meditate gente, meditate.

sal

* Dopo soli due anni di matrimonio Frances Cobain e Isaiah Silva divorziano. Peccato.

* Piccoli momenti di terrore e orrore nei quiz televisivi. A “Caduta Libera” (Canale 5) una giovane fanciulla fa sfoggio della sua cultura musicale… “IGUY… boh!”. Olio esausto e pece nella botola!!!

quiz

[UP]

* Roberto Perciballi (Bloody Riot).

* Phife Dwag (A Tribe Called Quest).

* Le gloriose Go-Go’s annunciano il tour d’addio. Rendiamo grazie. “After a 38 year run, we are gearing up for one last blast of a summer tour. We feel so lucky and so grateful to have had the incredible support of our fans for so long. We can’t wait to get out on the road and give the people what they want: some loud fast music and a great party!”.

* Capitolo David Bowie. Mentre vengono alla luce brani inediti e i tributi in giro per il mondo non si arrestano (mai), da Londra una gran bella notizia di civiltà e vedute larghe. Il murales di Brixton verrà infatti preso sotto tutela dal comune.

* Cosa analoga avviene per la casa dove vissero e registrarono i Sex Pistols al 6 di Denmark Street. “… has been given a special historical designation by the British government. Officially [recognizes the building] as a particularly important building of more than special interest”.

* James Jamerson, Jr.

* Ross Shapiro (The Glands).

* A Los Angeles bella e piena di nostalgia la reunion di James Iha con gli Smashing Pumpkins (Corgan + Chamberlin).