Up & Down #162

809

Non teme l’ISEE la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* Ormai siamo puntualmente alle solite anche con il Corriere della Sera. Il settimanale Io Donna.it sull’arrivo in Italia di Mackenzie Scott: “Torres, la rivelazione del rock, è in Italia”. Saporaccio con in bocca sempre e solo rock.

* Risponde Repubblica.it che non abbandona il dizionario dei luoghi comuni. Per presentare il ritorno di Chris Cornell: “La voce più bella del rock torna con l’album solista ‘Higher Truth'”. La voce più bella (forse) 25 anni fa. Una volta per tutte: lo vogliamo abbracciare ‘sto nuovo millennio o no?

* Christina Milian e Lil Wayne si sono sentimentalmente separati. Peggio per loro.

* Calvin Harris pizzicato fuori ad un “salone” di massaggi a buon mercato. Il tonno fatto a persona.

* Renato Zero protagonista in negativo con la sua Jeep. Multato per divieto di sosta con tanto di ganasce in una zona a traffico limitato in Via del Governo Vecchio, ha pensato bene di “litigare” con i vigili e chiamare una troupe televisiva per esprimere il suo dissenso. “Cinque minuti per raccogliere un po’ di spesa nella mia Roma…”. Mavaffanculova.

* Incoveniente per Pepa delle Salt-N-Pepa che durante una cover dei GNR perde l’equilibrio e cozza maldestramente sotto il palco. Rimanere a casa la miglior scelta dopo una certa età (artistica).

* I canadesi Viet Cong costretti a cambiare nome. Se un giorno decidessero anche di cambiare mestiere noi non ci opporremmo.

* Estrema figura di merda di Jerry Casale (Devo) che durante la cerimonia nuziale con la quale ha sposato Krista Napp, si è visto recapitare come regalo (?) una torta con raffigurati i volti degli sposi sulle Torri Gemelle. Indignazione a seguire e precisazione doverosa dell’artista americano: “Deep apologies for all offended. There is a real explanation and its not what you think. Surprise cake and pix to TMZ was a set up. TBC…”.

[UP]

* Settimana Morrissey-oriented. L’annuncio delle ultime date in UK (forse definitivo) e subito dopo una seconda data italiana. Ottimo.

* Birra in edizione limitata griffata Metallica. Meditate gente, meditate.

* Auguri all’82enne Quincy Jones ricoverato in un ospedale di Los Angeles dopo aver accusato forti dolori al petto. “Quincy had some shortness of breath and in an abundance of caution he went in for observation. He is fine”.

* La Porsche “psichedelica” appartenuta a Janis Joplin verrà battuta all’asta da Sotheby’s.

* Billy Idol per Bank of America. Curioso.

* Non è ancora il momento del ritiro pensionistico. Alice Cooper tra progetti paralleli e tour trova il tempo per narrare libri per bimbi. Grazie nonno.

Condividi
Articolo precedenteIl Giudice Talebano #17
Articolo successivoEditors

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here