Up & Down #149

801

Non teme il degrado capitale la rubrica (non) più giovane di Nerds Attack! Un diario di appunti del meglio (circolettato di rosso) ma soprattutto del peggio (circolettato di marrone) che il mondo dell’intrattenimento riesce a regalarci con estrema scioltezza quotidiana. Up & Down. E che nessuno si offenda vi augura buon divertimento.

[DOWN]

* Lunga vita, vita eterna a Repubblica.it. Come faremmo senza? “… Meat is Murder, La carne è un assassinio, cantava Morrissey, voce e volto prima degli Smiths, oggi paladino del rock (e del veganesimo) che sprona addirittura Al Gore…”. Brava Giulia… e brava Giulia…

* Pernacchia d’oro settimanale al chitarrista Michael Clifford dei 5 Seconds of Summer (chi???) che alla Wembley Arena  di Londra prende fuoco come un bengala il 31 dicembre. Fortunatamente per lui nessuna grave conseguenza. Prrrrrrr.

* Ovunque Jovanotti ovunque.

* Mario Adinolfi (?) al Family Day (!) contro Elton John: “Pensa di oltrepassare i limiti umani usando il denaro”. Limiti che il Barbapapà ha oltrepassato già da tempo… senza spendere una lira.

* I ragazzi che volevano morire prima di invecchiare sono dunque ancora tra noi. E domenica prossima saliranno sul palco inglese di Glastonbury per accendere il festival rock piu prestigioso del mondo e celebrare insieme ai Foo Fighters (quel che resta dei Nirvana di Kurt Cobain) e a Kanye West (il re dell’hip hop oggi mangiatutto) i loro prima cinquant’anni di vita ormai non più spericolata. Un quotidiano, c’è solo un quotidiano, un quotidianoooo, c’è solo un quotidianooo!!!

[UP]

* Anton Newcombe vs Apple. Non è il primo e non sarà l’ultimo. Via Twitter: “So @APPLEOFFIClAL has a new deal they offered me: they said we want to stream your music free for 3 months..I said what if I say no,and they said ‘we’ll take your music off itunes’. Hard ball? fuck these satanic corporations. Fucking @iTunes. It actually doesn’t matter if that account was click bait because the fact remains that a corporation is basically making threats. The biggest company on earth wants to use my work to make money for 3 months and pay me nothing – of I say no,I’m banned. Wow,at least apple pays Chinese workers one dollar a day to make iPhones etc. Devils – they shouldn’t threaten people to work for free.its not ok for these fucking idiots to decide art has no value. I hope the poor decide that law has no value and burn the Bay Area to the fucking ground starting in Cupertino, After looting all the techies McMansions. Give San Francisco back to the Gays and the Indians”.

* Anche Taylor Swift “interviene” sulla questione Apple/streaming con questa lettera.

* Auguri a Eddie Spaghetti – frontman dei Supersuckers –  a cui è stato diagnosticato un tumore alla gola.

* Grande exploit sportivo al Pinkpop Festival da parte di David Achter de Molen frontman dei John Coffey. Un bicchiere di birra preso al volo sopra la testa del pubblico. Top!

* Kathryn Joseph con il suo album di debutto ‘Bones You Have Thrown Me, And Blood I’ve Spilled’ ha vinto lo Scottish Album Of The Year Award.

* I Blur ad Hyde park. Ad averceli concerti e schermate così.

* Si chiama “Fire Power” la mostra della nostra cara Alison Mosshart alla Joseph Gross Gallery di New York. Sempre brava, grande artista.