Ty Segall: il nuovo album

378

Un album realizzato su VHS. Il disco solista (ottavo, ad un anno da ‘Manipulator’) del super-prolifico-funambolico-eroe dei nostri tempi Ty Segall (nel frattempo avete ascoltato ‘II’ dei ruvidissimi Fuzz? Avete letto dei GØGGS? Sapevate dei Broken Bat?). Ma fortunatamente ‘Emotional Mugger’ non sarà disponibile solo per gli onanisti incalliti ma anche per i comuni mortali. Ecco allora che il 22 gennaio arriva via Drag City il disco nelle sue classiche e più accessibili versioni. Di seguito la “descrizione” della label e qui il sito ufficiale.

(what are they thinking)

guitars sliced with scribble

graffiti sprawled across the hemispheres;
stuttered, stunted, dual-mono machine dreams flashing sudden stereophobic and back again / two screens alone together

squeezing shaking oozing
metallic pool like brain blood,

slowly draining away
all mental life.

shaking ass / nihility at most corrodes

candy’s gone no more

fun

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here