The Velvet Teen – ‘All Is Illusory’

443

Nove anni dopo l’ultimo album. Fermi discograficamente da quel tragico dicembre del 2006 funestato dalla prematura scomparsa del batterista originale Logan Whitehurst (colpito da un terribile male al cervello). Una storia travagliata, alti e bassi, cambi e riprese e la forza di tornare con un album bellissimo, il numero quattro. Californiani di Sonoma i tre Velvet Teen scrivono sotto ‘All Is Illusory’ la parola “apice”. Il punto più alto di una carriera che ci auguriamo possa riservare per il futuro solo fortune. Dinamico, commovente, tra The Dismemberment Plan e Crash Of Rhinos, melodico, senza aver dimenticato qualche inserto di quell’elettronica che aveva contraddistinto l’embrionale progetto del mentore Judah Nagler. Sincero e spontaneo.

Topshelf Records

REVIEW OVERVIEW
Total
90 %
Condividi
Articolo precedenteZu
Articolo successivoNatale: Bill Murray & Phoenix

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here