The Stone Roses: il ritorno

1638

A novembre 2015 la conferma del ritorno. Gli Stone Roses e la terza rentrée che si consumerà a partire da giugno (di seguito le date europee). Intanto il Mirror conferma la notizia (già trapelata qualche mese fa) di un nuovo album che uscirà in concomitanza con le date di Manchester. Per la band sarebbe il primo a 22 anni dal tormentato ‘Second Coming’. “Ian Brown and the lads have been busy getting their next album ready. It will be album number three. It’s a long time coming but they feel the time is right now. They’ve been back in the studio. Everyone is very excited about it”. Intercettato a Londra fuori dai Church Studios, Ian Brown a fine marzo ha confermato che il disco nuovo sarà fuori “presto”. (fonte NME)

12 maggio  – Mentre l’epocale debutto compie 27 anni, mentre a Manchester in questi giorni sono ricomparsi cartelloni pubblicitari con i “limoni”, la band annuncia l’arrivo del nuovo singolo: “THE STONE ROSES WILL RELEASE A NEW SINGLE TONIGHT AT 8PM”. Dopo 21 anni ecco il nuovo singolo: All For One

17 maggio – Il nuovo singolo sembra proprio essersi “ispirato” a ‘Squid Lord‘ a firma The Fall. A dir poco incredibile!

7 giugno – Al Victoria Theatre  di Halifax va in scena il warm up gig della band. Ecco alcuni estratti video.

I Am The Resurrection

I Wanna Be Adored

All For One

10 giugno – Il nuovo singolo è ‘Beautiful Thing‘ prodotto da Paul Epworth.

15 giugno – Prima data a Manchester davanti a 60mila persone.

Il palco

Watch the moment the Stone Roses take the stage at the Etihad

Made of Stone

Waterfall

Love Spreads

This The One

stoneset

Condividi
Articolo precedenteMelvins
Articolo successivoPatti Smith: tributo a Nico

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here