The Replacements: fine

880

“Lazy bastards to the end”. A tre anni dalla clamorosa reunion Paul Westerberg dal palco del NOS Primavera Sound a Porto mette la parola fine alla nuova vita della seminale formazione americana. Gli indizi di uno split si erano manifestati negli ultimi due mesi attraverso delle “misteriose” magliette indossate durante ogni show dallo stesso Westerberg su cui erano riportate delle lettere scritte con lo spray. L’enigma è ora risolto: “I have always loved you. Now I must whore my past”.