The Rapture: reunion

132

Era il marzo 2014 quando i Rapture, 16 anni dopo lo start, scrivevano la parola fine alla loro splendida avventura. Quattro dischi e una dozzina di singoli il bottino della band newyorchese che aveva saputo cavalcare con estrema classe una coinvolgente e travolgente onda dance-punk. Cinque anni dopo Luke Jenner annuncia la reunion che per il momento si concretizzerà in due show. “It’s been this long gritty road trying to figure out how to be a father and a husband which seemed a lot more important than standing on stage in front of anyone. We went to therapy, we talked it out, it’s still a little weird, but I couldn’t do it if I didn’t feel like it was gonna be some kinda personal progress. Anyway, I hope there is a long future for us and we can build something new. Maybe you will join us someplace along the way again”. I concerti programmati sono il 30 aprile a Brooklyn e il 4 maggio al Just Like Heaven Festival.

Nel 2014 Vito Roccoforte e Gabriel Andruzzi si erano rivisti come Vito & Druzzi e più recentemente come Mother of Mars per il singolo ‘Seed 2 Sky’. Lo stesso Andruzzi nel 2016 aveva pubblicato due EP con il moniker Moon Temple. Nel 2017 Roccoforte era invece tornato come Body Music insieme al producer Benjamin “Bosq” Woods. Sul fronte Luke Jenner nel 2017 eccolo con il nome Meditation Tunnel e l’EP ‘Sunrise’. Infine ancora Roccoforte sul finire del 2018 aveva messo in piedi la band Wah Together, in compagnia di Steve Schiltz (Longwave), Phil Mossman (LCD Soundsystem) e Jaiko Suzuki.