The Breeders: il ritorno

751

Kim Deal, Kelley Deal, Josephine Wiggs e Jim Macpherson suonavano il primo show assieme il 19 giugno 1992. L’anno dopo usciva il meraviglioso ‘Last Splash’ (recentemente ri-vinilizzato). Vent’anni dopo The Breeders in formazione originale si sono riformati per celebrare il caposaldo. Era il 2013. Sei anni dopo l’ultimo ‘Mountain Battles’ (siamo nel 2014) la band rivela di essere in studio per dare un seguito a quel disco. Kim Deal spiegava: “We’re down in the basement recording and the songs are sounding good…”. Quasi due anni dopo quei lavori continuano senza sosta e via social arrivano costanti aggiornamenti a colpi di #newbreedersalbum. L’ultimo update “interessante”: “Day 8, song 6”. Rimaniamo sintonizzati.

Siamo a giugno 2016Nel disco ci sarà anche Courtney Barnett. Attraverso i social la cantautrice americana scrive: “Drove out to see The Breeders yesterday in the studio makin their new album, sounding so goooooooood”. Rispondono le Breeders: “Courtney Barnett band in Ohio for #nelsonville visited us in studio—of course we had them sing backups on a song…”.

UPDATE – E dunque otto anni dopo arriva il nuovo brano ‘Wait in the Car’ realizzato in formazione originale: le sorellone Kim e Kelley Deal con Josephine Wiggs e Jim Macpherson. Il brano verrà pubblicato in sole 1500 copie dalla 4AD per una serie di singoli in formato 7 pollici. La prima versione sarà un vinile arancione con aggiunta la cover di ‘Archangel’s Thunderbird’ degli Amon Düül II mentre la seconda di colore giallo avrà come regalo la versione della band di ‘Gates of Steel’ dei Devo. A fine anno arriverà la terza di colore rosso con la personale cover di Kim Deal del brano ‘Joanne’ firmato Mike Nesmith.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here