The Blood Brothers: reunion

498

Sette anni dopo lo split. I surrealisti post-hardcore di Seattle The Blood Brothers si sono riattivati in occasione del FYF Fest di Los Angeles (dopo una data di rodaggio a Seattle). Allo scioglimento (esattamente dopo due lustri di intensa attività artistica e cinque album, l’ultimo dei quali rimane ‘Young Machetes’ del 2006) Johnny Whitney e Cody Votolato si sono dedicati ai Jaguar Love, Jordan Blilie, Morgan Henderson e Mark Gajadhar si erano invece ritrovati con il membro originale Devin Welch per dar vita ai Past Lives, mentre più recentemente (gli ultimi cinque anni) Morgan Henderson si è aggregato sia ai Fleet Foxes che ai Cave Singers. La spia si è riaccesa a fine maggio attraverso il canale sociale Twitter  (“RING OUT THE GONG AGAIN!!“), quindi con una foto via Instagram (“SEE YOU SOON #thebloodbrothers2014 #fyffest).

UPDATE – Ecco quattro brani live dal FYF Fest. A ottobre saranno poi protagonisti di due date a New York e a novembre presenza al Fun Fun Fun Fest di Austin.

‘‪Love Rhymes With Hideous Car Wreck‬’

‘‪Ambulance vs. Ambulance‬’

Crimes

‪Cecilia and the Silhouette Saloon‬’

[archivio]

The Blood Brothers @ Jailbreak [Roma, 15/Febbraio/2007]

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here