The Black Lips: il nuovo album

561

Si chiama ‘Satan’s Graffiti Or God’s Art?’ il ritorno dei Black Lips anticipato dal singolo ‘Can’t Hold On‘ pubblicato il 5 maggio via Vice Records. Il disco numero otto arriva a tre anni dal precedente ‘Underneath the Rainbow’. 18 tracce prodottte da Sean Lennon e condotte da Cole Alexander, Jared Swilley, Jack Hines, Oakley Munson e Zumi Rosow. Nel disco ospiti illustri come Saul Adamczewski (Fat White Family) e l’icona Yoko Ono. Il secondo brano in regalo è ‘Squatting in Heaven‘ a cui segue ‘Can’t Hold On‘.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here