Talking Heads: reunion? Tutto falso

866

Le voci rimangono solo voci. Ma la speranza di vedere riuniti i seminali(ssimi) Talking Heads è davvero tanta. Voci arrivate dal DJ Joe Rock della stazione WMMO che sul profilo Facebook ha scritto:Rumor has it Talking Heads are in the studio working on a new album and planning a tour for 2017. What other bands would you like to see reunite and tour?”. Ad avallare l’ipotesi con maggiori dettagli ci ha pensato poi il sito Mediamass.net: “There have been strong rumors that the rock band is finally returning to the recording studio working on a what might be a back-to-roots album. [A]s many as eight songs having been put to tape. ‘It’s still in the early stages,’ ‘They got security on the doors to ensure no-one hears a whisper,’ a source said…. Talking Heads are rumoured to be planning a worldwide tour at the end of 2017”.

La notizia è ovviamente risultata priva di fondamento. E dopo un solo giorno di “rumors” ecco la smentita da parte dei diretti interessati. Jerry Harrison dichiara: “the rumor is false” mentre Chris Frantz: “I wish it were true. It should be happening but [frontman] David [Byrne] is holding out”. David Byrne sette anni si era invece espresso così: “I’m not keen [on a reunion] and it’s unlikely to happen. I don’t need the money badly enough”. Sciolti nel 1991 i Talking Heads si erano ritrovati per eseguire tre brani nel 2002 durante la cerimonia che li introduceva nella Rock & Roll Hall of Fame.