Supergrass: in Italia

1639

Nove anni dopo quell’ultimo show parigino nel giugno 2010. Quando probabilmente era giusto mettere la parola fine dopo quasi 18 anni di vita artistica. Numeri alla mano = 6 album, 3 EP, 3 compilazioni e una vagonata di singoli. Piccoli e grandi classici di un’epoca irripetibile. I Supergrass e la reunion. Voci e mezze dichiarazioni che si sono susseguite nel corso degli anni (a memoria ricordo nel 2012 Gaz Coombes che già interveniva sullo spinoso argomento) fino a quelle più insistenti uscite fuori nel 2018. I Supergrass dunque si sono ritrovati il 6 settembre 2019 al Pilton Party (saranno alla Worthy Farm, con l’organizzazione del festival di Glastonbury). Prime date europee a febbraio (da Parigi, in un tour a celebrare i 25 anni del debutto ‘I Should Coco’). Successivamente viene svelato il nuovo brano ‘Next To You‘ (cover dei Police) e l’annuncio del box set celebrativo: “‘Supergrass: The Strange Ones 1994-2008’, a comprehensive box set, marking the 25th anniversary of ‘I Should Coco’, is released on BMG on 24th January”. Poi con cadenza mensile arrivano anche ‘Richard III‘, ‘Moving‘, ‘Sitting Up Straight‘ e ‘Bury My Heart‘.

Quindi le date italiane schedulate per luglio vengono annullate causa Covid-19 e ora riprogrammate per il 2021. I biglietti già acquistati saranno validi per la nuova data.

13 luglio 2021 @ Roma/TBA

14 luglio 2021 @ Botanique/Bologna