Solomon BURKE – R.I.P.

421

E’ morta a 70 anni la leggenda del soul Solomon Burke. L’artista di Philadelphia è deceduto il 10 ottobre all’aeroporto Schiphol di Amsterdam dove avrebbe dovuto tenere un concerto. Dagli inizi come predicatore nella sua città (tiene un programma radio dedicato alla musica gospel) al contratto con la Atlantic che gli porterà una serie di successi tra cui ‘Just Out Of Reach (Of My Two Empty Arms)’, ‘Everybody Needs Somebody To Love’, ‘If You Need Me’ e ‘Cry To Me’. Nel 2001 viene inserito nella Rock and Roll Hall of Fame. L’ultimo album ‘Hold On Tight’, realizzato con gli olandesi De Dijk, era uscito ad inizio anno. Burke lascia 21 figli e 90 nipoti.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here