Slayer: arriva Bostaph

399

Prima il “caso” Lombardo, quindi la chiamata di Jon Dette per il tour australiano, poi la tragica scomparsa di Jeff Hanneman avvenuta lo scorso 2 maggio. Gli Slayer sembrano non aver pace e annunciano l’arrivo di Paul Bostaph. Per il batterista si tratta di un ritorno a casa visto che aveva militato nella band tra il 1992 e il 2001. Nel suo CV ci sono anche le nodali esperienze con Forbidden, Exodus, Systematic e Testament. Ecco l’annuncio ufficiale nelle parole di Tom Araya:

“Paul’s a great drummer and a good friend, and we’re very happy that he’s decided to rejoin the band. We’re still pretty numb from the loss of Jeff, but we don’t want to disappoint our European and South American fans, and we need to begin moving forward… having Paul back in the band makes that a whole lot easier.”

Paul Bostaph dichiara: “I’m very excited to be rejoining Slayer. We spent a very intense ten years of our lives together, had a lot of fun, made a lot of great music, so for me, this feels like coming home.”

A quattro anni dall’undicesimo ‘World Painted Blood’ gli Slayer arrivano in Italia per presentare i nuovi brani di quello che sarà il capitolo numero 12 di una carriera titanica. Live in Italy presenta:

15.06 PADOVA Gran Teatro Geox
17.06 ROMA Atlantico
18.06 FIRENZE Obihall
19.06 MILANO Alcatraz

Prezzo del biglietto in prevendita: €38,00 + diritti di prevendita
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €44,00

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here