Shame: in Italia

564

In UK non hanno dubbi. I londinesi Shame saranno una delle rivelazioni del 2018. Forse i dubbi non li abbiamo neanche (più) noi dopo aver ascoltato il rovente debutto ‘Songs Of Praise’ pubblicato via Dead Oceans il 12 gennaio. Dieci brani in 39 minuti. Vivaddio. Come una volta. Per il quintetto di Brixton tre anni di attività e il primo punto d’arrivo da assaggiare in un’imperdibile unica data italiana.

12 maggio @ Covo/Bologna