Quicksand

1326

I grandiosi eroi del post-hardcore Quicksand si erano clamorosamente riformati nel giugno 2012 per partecipare al Revelation Records 25th Anniversary Show californiano. Per l’occasione avevano annunciano la ristampa del debutto ‘Slip’ via Dine Alone Records/Shop Radio Cast (dodici tracce originali impreziosite da ‘How Soon Is Now?’ degli Smiths). In precedenza erano stati attivi tra il 1990/1995 e tra il 1997/1999. Nel 2013 qualche indizio social aveva fatto capire l’intenzione di registrare un nuovo album, poi nulla fino alla clamorosa conferma a 22 anni da ‘Manic Compression’. Il terzo capitolo di una storia seminale si chiama ‘Interiors‘ pubblicato il 10 novembre via Epitaph con la produzione di Will Yip. Tra settembre e ottobre tour USA. L’iperattivo frontman Walter Schreifels recentemente ha partecipato alle reunion dei Gorilla Biscuits e Youth of Today, ad inizio anno ha debuttato con il progetto Dead Heavens (‘Whatever Witch You Are’ via Dine Alone) mentre nel 2016 altro esordio con i Vanishing Life (‘Surveillance‘). Il primo singolo è ‘Illuminant‘ a cui segue ‘Cosmonauts‘. Poi l’annuncio del tour europeo con un’unica clamorosa data italiana. Dopo il recente arresto in Arizona di Tom Capone, sorpreso a rubare in una farmacia la band annuncia che proseguirà in trio. Ecco il nuovo singolo ‘Interiors‘.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here