Paul McCartney: il nuovo album

511

Una clamorosa rivampa artistica. O forse una clamorosa conferma. Il periodo d’oro di Sir Paul McCartney non si arresta. L’artista più ricco del Regno Unito (è incluso quasi settimanalmente in classifiche di codesto “merito”) non arresta la sua vena prolifica. Dopo l’album ‘Kisses On The Bottom’ del 2012 (per la maggior parte cover di standard pop e jazz), dopo la fantastica collaborazione live (al “12-12-12: The Concert for Sandy Relief”) e in studio con Dave Grohl + altri ex-Nirvana, dopo la recentissima ristampa del disco live ‘Wings Over America’ e del film in DVD ‘Rockshow’, Macca annuncia il nuovo album ‘New’. Il disco esce il 15 ottobre via Concord Music Group e alla cui realizzazione hanno collaborato Ethan Johns (Kings of Leon, Ryan Adams), Mark Ronson, Paul Epworth e Giles Martin. La title track è anche il primo singolo svelato (prodotto da Ronson) che l’artista inglese introduce così: “We can do what we want, we can live as we choose” (ascolta)

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here