Paul Kantner – RIP

739

Uno degli ultimi giganti della San Francisco psichedelica degli anni ’60. A 74 anni, colpito da un attacco di cuore, è scomparso Paul Lorin Kantner, californiano, co-fondatore dei leggendari Jefferson Airplane e successivamente dei Jefferson Starship. L’anno è il 1965, il bar dove si incontra con Marty Balin è il Drinking Gourd a Union Street, nascono i Jefferson Airplane lanciati dal promoter Bill Graham che li fa esordire nel tempio: il Fillmore Auditorium. L’anno dopo il debutto e l’arrivo di Grace Slick. Amore e tormenti lungo la strada che porta al successo (dentro anche le storiche partecipazioni al Monterey Pop e a Woodstock). Dal 1974 al 1984 assieme alla Slick guida i Jefferson Starship, poi al momento dell’uscita vince la causa per il nome contro i suoi ex-compagni costretti a continuare come Starship. Nel 1985 per un solo album con Marty Balin e Jack Casady mette in piedi la KBC Band. Nel 1996 i JA entrano nella Rock and Roll Hall of Fame e diviene storica la performance a 26 anni dalla loro ultima apparizione insieme. Cinque anni prima aveva riformato i Jefferson Starship con i quali continuerà regolarmente l’attività artistica fino al 2013. Nel marzo del 2015 era stato colpito da infarto e qualche mese dopo aveva fatto in tempo a celebrare i 50 anni dei Jefferson Airplane. Kantner è morto a San Francisco. Lascia tre figli.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here