Misha – All We Will Become

726

John Chao è rimasto “solo”. Orfano della bella Ashley Yao con la quale aveva condiviso il per metà riuscito esordio ‘Teardrop Sweetheart’ stravecchio ormai di nove anni. Dunque il nome Misha è oggi da indirizzare solo a casa di questo taiwanese di (ex)belle speranze che miracolato da chissà quale corpo celeste di passaggio sulla terra, confeziona con intelligenza strabiliante, un incastro > ibrido musicale di rara adeguatezza. Coadiuvato da Ronit Granot e dalla bella e seducente newyorchese Amy Vachal, Chao si è mosso tra Grande Mela > Tokyo > e il Texas per dare sfogo al proprio sorprendente talento. ‘All We Will Become’ è un disco universale che ingloba (tutto attaccato) danceelectroworldmelodiafunkesotismo(alt)poparchiclassicafanfaraealtrecose. Semplicemente strepitoso. (ET)

Tomlab

‘Limelight’