Mini Mansions: il nuovo album

760

Si chiama ‘The Great Pretenders’ il secondo album del trio californiano Mini Mansions, composto da Michael Shuman (il bassista dei Queens Of The Stone Age), Tyler Parkford e Zach Dawes. Cinque anni dopo il debutto omonimo (tralasciando EP e singoli mentre e nel frattempo), la band torna il 23 marzo via Electromagnetic Recordings (la label dell’amico T Bone Burnett) con un disco in cui spicca la presenza di Brian Wilson e Alex Turner degli Arctic Monkeys. Zach Dawes che proprio con Wilson aveva in passato collaborato racconta: “Brian and I had a good rapport after the first session I did for him. When I asked him to work with us, he gave more than any of us had anticipated, I guess that’s why he’s Brian Wilson it still feels a little surreal”. E sul leader degli Arctic Monkeys: “We’d become close to Alex. The Arctic Monkey appears on the hip-hop flavoured Vertigo”. L’album è stato registrato ai Vox Recording Studios di Los Angeles utilizzando la stessa console dove fu mixato il leggendario ‘Electric Warrior’ dei T-Rex. Dopo il primo bellissimo singolo ‘Any Emotions‘ con Brian Wilson, il secondo emozionante ‘Freakout!‘, ecco ‘Vertigo’ proprio con Turner (qui live).

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here