John Berry – RIP

1463

All’età di 52 anni è morto a Danvers nel Massachusetts John Berry uno dei fondatori dei Beastie Boys con i quali rimane dal luglio 1981 al novembre 1982. Berry soffriva di una grave forma di demenza. In origine il chitarrista fa parte degli Young Aborigines (siamo nel 1978), la prima incarnazione punk-hardcore dei BB che comprende anche Michael Diamond, Adam Yauch e Kate Schellenbach (poi Luscious Jackson) che oggi scrive un toccante ricordo di Berry:

We are heartbroken hearing the news of the passing of John Berry, the original guitarist and founder of the Beastie Boys. He was a good friend and rabble rouser and if it wasn’t for him, there’d be no Beasties, no Luscious Jackson, no Grand Royal and god knows what else. John brought us all together in his crazy wooden house on the UWS…Rest In Piece friend…

L’EP ‘Polly Wog Stew’ rimane l’unico documento di Berry con i Beastie Boys che gli hanno sempre riconosciuto anche il ruolo di “ideatore” del nome. Nel 2012, durante la cerimonia della Rock And Roll Hall Of Fame, veniva ricordato così: “to John Berry [and] to John Berry’s loft on 100th Street and Broadway, where John’s dad would come busting in during our first practices screaming, ‘Would you turn that fucking shit off already?’”. Successivamente all’avventura con i BB lo ritroviamo anche con Even Worse, Thwig, Big Fat Love e Bourbon Deluxe.