James Cotton – RIP

281

Una delle ultime leggende del blues americano. A 81 anni scompare James Henry Cotton vinto da una terribile polmonite. Lo straordinario armonicista, cantante e autore maiuscolo, era nato in Mississippi e negli anni ’50 già fa parte della band di Howlin’ Wolf, poi la Sun Records, Muddy Waters, il suo Jimmy Cotton Blues Quartet, gli anni ’60, la Verve Records. A tagliare trasversalmente delta e Chicago blues in una sequenza di collaborazioni e progetti da far paura. Un colosso assoluto.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here