Head Wound City: il nuovo album

592

Gennaio 2015:

Mentre ha ormai completato il lavoro al nuovo album dei Retox (‘Beneath California’) e in attesa di atterrare nuovamente in Italia, Justin Pearson attraverso il suo social preferito (Instagram) annuncia al mondo intero i lavori con i rivampati Head Wound City. Il supergruppo è tornato attivo (live) qualche mese fa grazie a Nick Zinner (Yeah Yeah Yeahs) che ha richiamato 2/5 dei Blood Brothers (anche loro appena ritrovati) e 2/4 dei Locust. Finora all’attivo solo un EP (siamo nel 2005) e un concerto (e una fine amara raccontata nel libro di Justin Pearson). Dunque Jordan Billie, Cody Votolato, Gabe Serbian e appunto Pearson e Zinner. Il nostro caro Justin scrive corredando la notizia con un video tritatutto: “I’ve got these radical friends and we are writing and recording a new LP this week”. In alto i cuori.

Febbraio 2016:

Our new record ‘A New Wave of Violence’ comes out 5/13 on Vice Records”. Il disco è prodotto da Ross Robinson e il primo brano disponibile è ‘Scraper‘.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here