Faye Hunter: R.I.P.

498

Scompare a 59 anni (probabile suicidio) Faye Hunter, bassista e co-fondatrice dei Let’s Active, formazione jangle pop di Athens attiva tra il 1981 e il 1990. Although critically praised, Let’s Active had limited commercial success and are mostly known because of Easter’s production work with R.E.M., The Bongos, and Pylon”. La Hunter, morta a Raleigh nel North Carolina, ha lasciato il seguente messaggio d’addio sul proprio profilo Facebook, culmine di un periodo lungo tre anni di forte stress fisico e psichico: “What you had yesterday is only memories; what you will have tomorrow is your dreams and what you will do today, let it be love”. Aveva fondato i Let’s Active nel 1981 assieme a Mitch Easter (produce Michael Stipe e compagni tra il 1981 e il 1984) e Sara Romweber, poi la firma per la celebre IRS Records, l’EP di debutto ‘Afoot’ e il primo album ‘Cypress’ furono subito un successo di culto, alimentato dalle esibizioni al fianco proprio dei R.E.M. e dei Pylon. Attraverso il profilo del suo studio di registrazione Easter scrive: “Today’s news has broken our hearts. Faye Hunter, you will be missed and loved forever”. Mitch Easter nella sua fertile carriera come produttore ha lavorato anche con Ben Folds Five, Pylon, Helium, Pavement, Suzanne Vega, Game Theory, Marshall Crenshaw, The Connells, Velvet Crush, Ken Stringfellow e Birds of Avalon. Guarda ‘Every Word Means No’

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here