Courtney Love: si riformano le Hole

734

Il suo disco solista doveva chiamarsi ‘Died Blonde’ e uscire ad inizio 2014 (a 10 anni da ‘America’s Sweetheart’). Così almeno era stato annunciato/rivelato dalla 49enne Courtney Love durante un’intervista rilasciata al magazine newyorchese Bust più o meno un anno fa. Otto le canzoni registrate tra cui ‘Wedding Day’ e ‘California’. Poi più nulla se non alcune date soliste schedulate per il prossimo maggio in UK. Tralasciando le questioni sulle intenzioni di realizzare un musical sui Nirvana (“After being swarmed by tons of Nirvana fanmail and social media posts pushing for a musical to become a reality, both Frances and I have thought long and hard and agreed that if we can reach up to the highest shelf and select a team of the greatest and most respected writers, producers and directors, then a Broadway musical is very likely to happen…”) la notizia del giorno è l’annuncio della reunion delle Hole in formazione originale a 12 anni dallo split. Melissa Auf Der Maur, Eric Erlandson e Patty Schemel (nella foto sotto di fresco scattata proprio con la Love) si ritroveranno in studio per dare anche un seguito a ‘Celebrity Skin’ (1998) con il quale avevano sancito il loro epitaffio discografico (nel 2010 usciva l’ultimo ‘Nobody’s Daughter’ realizzato con la line-up era 2009-2012). “I started playing with Patty and Melissa and Eric, just to see how that was. We already played like three or four times in the last week”.

[archivio]

Hole @ Atlantico Live [Roma, 30/Agosto/2010], Hole @ Magazzini Generali [Milano, 19/Febbraio/2010]