Brix & The Extricated: pezzi dei Fall al debutto

240

Una band nata per un’occasione speciale/particolare, quella del lancio del libro di Steve Hanley, l’autobiografia ‘The Big Midweek’. Siamo sul finire del 2014 e i “pezzi” dei Fall che furono si chiamano Brix Smith Start (fondamentale legame non solo artistico che la lega al gruppo mancuniano dal 1983 al 1989 e dal 1994 al 1996), proprio Steve Hanley (fenomenale bassista che rimane nella band dal 1979 al 1998), il fratello batterista Paul (con Mark E. Smith dal 1980 al 1985) e il bassista/chitarrista Steve Trafford (per lui militanza recente dal 2004 al 2006). Il quintetto (chiuso dal chitarrista Jason Brown) dopo essersi esibito per un paio d’anni circa proponendo cover dei Fall, ha deciso di cominciare a scrivere pezzi originali arrivando al debutto ‘Part 2’ fuori sulla nuova label Blang e prodotto da John Reynolds (Sinead O’Connor, Eno, Dubliners, David Byrne).

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here