Bert JANSCH – R.I.P.

700

E’ morto questa mattina in un ospedale di Hampstead all’età di 67 anni. Scompare Bert Jansch, uno dei più grandi artisti folk all time ed uno dei più influenti chitarristi che la storia ricordi. Nato a Glasgow nel 1943 diventa ben presto una delle figure chiave del folk britannico facendo parte della classica line-up dei Pentangle prima di dedicarsi alla carriera solista che manderà in archivio alcuni album senza tempo. Grande ispirazione per Nick Drake piuttosto che per Donovan, Paul Simon invece che Neil Young, citato come “eroe” da una generazione di contemporanei come Devendra Banhart, Johnny Marr, Jarvis Cocker, Bernard Butler, Noel Gallagher e Graham Coxon, Jansch non è riuscito a vincere un’estenuante battaglia contro il cancro. Da avere per non morire pieni di rimorsi almeno ‘Jack Orion’, ‘It Don’t Bother Me’ e ‘Rosemary Lane’. (ET)

4 COMMENTS

  1. …risparmia sulle sigarette, e comprati i cd originali…..c’è più gusto no?!?! Su play.com li trovi anche a buon prezzo 😉 Cia’

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here