Andy White – RIP

476

Era universalmente conosciuto come il “fifth beatle”. Scompare a 85 anni Andrew White, batterista (scozzese) della più influente formazione di tutti i tempi, che compare in alcune delle prime registrazioni. “White was hired in 1962 to record the single ‘Love Me Do’ and its B-side ‘P.S. I Love You’. Producer George Martin reportedly hired White to replace Pete Best, and even though Ringo Starr was in the group by that point, the producer opted to have White play drums while Starr was relegated to background percussion”. La stampa iniziale di ‘Love Me Do’ usa la batteria di Ringo Starr ma in quelle successive è “utilizzato” il contributo di White. Non è chiaro inoltre se anche su ‘Please Please Me’ ci sia White che confermò la presenza in un’intervista del 2012. Stimato musicista di studio viene inoltre ricordato per aver collaborato anche con Tom Jones, Rod Stewart, Chuck Berry, Burt Bacharach e gli Herman’s Hermits. White aveva dato lezioni di batteria a Steven Van Zandt per il suo ruolo nei “Sopranos”. White è morto nella sua casa del New Jersey a causa di un infarto lunedì 9 novembre.

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here